Alex Liverani

 

  • Title: Dango
  • Author: Alex Liverani
  • Preface: Oliviero Toscani
  • Cover: Adriana Napolitano
  • Editor: Crowdbooks
  • Pages: 59
  • Dimensions: 15mm x 210mm
  • Prize: 25 EUR
  • Copies: 500 Limited Edition

 

Per pagamento in Italia.




Per pagamento internazionale.




 

Tre palline colorate unite tra di loro da un bacchettino di legno, diventano il più conosciuto dolce giapponese: il DANGO.

“Hana yori Dango“

Questo è un proverbio giapponese che letteralmente significa “meglio i dango dei fiori”.

L’espressione viene usata in riferimento alle persone che frequentano l’Hanami, l’usanza di godersi la bellezza dei fiori, specialmente durante la stagione di Sakura, in occasione della fioritura dei ciliegi. Tuttavia, le persone sembrano essere più interessate a mangiare i dango che apprezzare la bellezza dello spettacolo floreale.

Quest’espressione è indice inequivocabile della praticità del popolo giapponese, che attribuisce un valore più importante alla sostanza rispetto all’estetica.

Con il Libro “DANGO”, Alex realizza una creativa indagine visiva sul Giappone, con l’intento di mettere in discussione questo proverbio, creando sequenze nelle quali contenuto e forma estetica assumano uguale importanza.

Un susseguirsi incalzante di trittici, nei quali immagini apparentemente scollegate tra di loro, trovano una forte connessione, come del resto accade per le tre palline colorate del dango. 

Il libro pensato e studiato nel suo concept dall’autore, finisce per essere non solo il contenitore delle immagini stesse ma anche e soprattuto la forma estetica con cui valorizzarne il contenuto. 

DANGO é vincitore dal JURORS’ PICK ai LensCulture Street Photography Awards 2018

 

DICONO DI DANGO:

CHRISTY HAVRANEK. DIRECTOR OF PHOTOGRAPHY – Huffington Post

ALEX LIVERANI HAS CREATED A STRIKING SERIES OF TRIPTYCHS, EACH FILLED WITH STOLEN MOMENTS CAPTURED AROUND JAPAN. THIS WORK IS BOTH WHIMSICAL AND GROUNDED IN TONE. WITH CLEVER FRAMING AND MASTERFUL EDITING THAT NEVER FEELS CONTRIVED, EACH TRIPTYCH CAN STAND ON ITS OWN OR LIVE WITHIN A RICH, EVOCATIVE SERIES. THAT, TO ME, IS A RARITY.

 

Learn more about Alex Liverani.